Volley: A2 Femminile, La nostra Rebecca Rimoldi palleggerà per Pesaro

Volley: A2 Femminile, La nostra Rebecca Rimoldi palleggerà per Pesaro

Rebecca Rimoldi, reduce dalla promozione in A1 con Monza, sarà un rinforzo prezioso per la formazione guidata da Matteo Bertini

PESARO– Altro importante tassello per la myCicero: arriva da Monza la palleggiatrice Rebecca Rimoldi, classe 1998, fresca di promozione in A1 con la Saugella.

LE PAROLE DI REBECCA RIMOLDI-

« Per me sarà la prima esperienza lontano da casa e sono curiosa di iniziare l’avventura anche per questo motivo. Arrivo a Pesaro desiderosa di conoscere e vivere dall’interno l’ambiente: l’anno per il forfait della Dall’Igna… Della mia nuova squadra mi impressionò il gioco veloce che la Di Iulio impostava e sono contenta di avere lei come riferimento: cercherò di carpirle più segreti possibili perchè amo particolarmente questo tipo di gioco. Tra l’altro sono contenta di essere allenata da Matteo Bertini, coach molto capace e attento alle giovani. Di me posso dire che amo lavorare tanto in palestra ed essendo giovane, ho ancora tanto da imparare e crescere. L’anno scorso è stato un anno incredibile: siamo partite con un obiettivo ben preciso e abbiamo raggiunto il traguardo: io poi esordivo in A2…Di Pesaro mi ha colpito anche la tifoseria, calda e appassionata: speriamo di poterci divertire insieme ».

LE PAROLE DEL TECNICO MATTEO BERTINI-

« Di Rebecca mi colpì la freddezza con cui gestì la partita contro di noi. Monza aveva un obiettivo ben preciso e lei esordiva in A2: giocò con lucidità gestendo benissimo la pressione. Ha due ottime mani ma, chiaramente, vista la giovane età ha notevoli margini di miglioramento. Anche il suo arrivo conferma quanto teniamo alle giovani di valore: tra l’altro, visto il suo recente successo ottenuto con la promozione, è una ragazza che ha già giocato ad un certo livello. La nostra squadra  avrà in organico 4 ragazze che vengono da successi recenti (Olivotto con la Champions; Santini con lo scudetto; Rimoldi con la promozione in A1 e Pamio promossa in A2 oltre ai successi con la Nazionale – ndr) e questo ci aiuterà perchè ci adatteremo meglio alla pressione che l’obiettivo dichiarato richiede ».

Attachment

13237784_10207527617406623_6673361988092960508_n